.......Era un' uscita scout,

quando un sacerdote, rivolgendosi ad alcuni ragazzi ed ai loro genitori, disse queste parole

"Oggi siamo quì in un prato a mangiare di tutto, forse qualcosa avanzerà. Pensate che da dove vengo io quello che ognuno di voi lascerà potrebbe far mangiare uno o due bambini".

Il sacerdote che parlava era Don Luigi Curnis, missionario del PIME, rientrando dal Brasile dopo 25 anni di servizio missionario (oggi è a San. Paolo nuovamente in missione).
Sul momento i ragazzi organizzarono una piccola raccolta di denaro da inviare a quei bambini, mentre alcuni capi e genitori pensarono a qualcosa di più.

In tredici iniziarono nel 1993
la loro "Avventura" e la chiamarono "OltreCento" , ma c'è ancora molto da fare.....